Prenota Polisonnografia a Milano 

Presso il centro Medico Ambrosiano è possibile sottoporsi a Polisonnografia per rilevare possibili disturbi che si manifestano durante il sonno, che possono essere causati da una determinata patologia. 

  • Esame Polisonnografico del Sonno: € 198,00

Informazioni sulla Polisonnografia

La Polisonnografia è un test diagnostico che serve per rilevare la presenza di disturbi e patologie che si manifestano durante il sonno. Il test viene effettuato durante il riposo notturno ed è utile per misurare parametri vitali e fisiologici come respirazione, frequenza del battito cardiaco, livello di ossigeno nel sangue, qualità del sonno, attività cerebrale e movimenti oculari.

Quando fare la Polisonnografia?

Presso il Centro Medico Ambrosiano, la Polisonnografia può essere prescritta da un Otorinolaringoiatra all’insorgere di disturbi respiratori durante il sonno. In altri casi, essa è consigliata qualora il Paziente si accorga di manifestare problematiche come:

  • Apnee notturne
  • Russamento
  • Insonnia
  • Narcolessia
  • Sonnambulismo
  • Epilessia notturna
  • Sindrome delle gambe senza riposo: disturbo neurologico che provoca movimenti incontrollati delle gambe durante il sonno per via di dolori, fitte o formicolio
  • Bruxismo

Come funziona la Polisonnografia presso il Centro Medico Ambrosiano?

La Polisonnografia viene effettuata presso il nostro Poliambulatorio a seguito di una visita preliminare, nella quale lo Specialista raccoglie le informazioni utili circa le problematiche del Paziente. Il test avviene di notte e prevede che al Paziente vengano applicati sensori e fasce sul capo e in altre parti del corpo per registrare l’attività neurologica e i parametri fisiologici. 
In generale, non è richiesta alcuna preparazione specifica prima di sottoporsi a Polisonnografia, se non evitare cibi e bevande, come caffè e alcool, che possano causare difficoltà ad addormentarsi.

La Polisonnografia può essere svolta a domicilio?

In alcuni casi, lo Specialista del CMA può sottoporre il Paziente al monitoraggio cardio-respiratorio (MCR), che può essere eseguito a domicilio come esame preliminare ad una Polisonnografia completa. Tale esame non prevede la registrazione delle attività cerebrali del paziente, concentrandosi sul flusso respiratorio, sull’attività cardiaca, sull’ossigenazione e sui movimenti del torace. 
In queste situazioni, il personale medico si reca a casa del Paziente, in un giorno concordato insieme, per installare la strumentazione necessaria e spiegare il suo funzionamento. I dati vengono registrati durante la notte, mentre il Paziente dorme, per poi essere prelevati, insieme ai macchinari, una volta concluso l’esame. 

Quali sono le fasi del sonno durante le quali si manifestano disturbi?

Le anomalie e i disturbi, rilevabili dalla Polisonnografia, si manifestano solitamente durante le 5 fasi del sonno (le prime quattro costituiscono una macro-categoria chiamata fase NON REM):

  • Addormentamento
  • Sonno leggero
  • Sonno profondo
  • Sonno rigenerante
  • Fase REM: fase durante la quale si sogna

Prestazioni:

  • Esame Polisonnografico del Sonno: € 198,00
  • Esame Polisonnografico del Sonno a Domicilio: € 198,00